Home SPETTACOLO A Castelli tutto pronto per la quinta edizione di “Buongiorno Ceramica”

A Castelli tutto pronto per la quinta edizione di “Buongiorno Ceramica”

A Castelli tutto pronto per la quinta edizione di “Buongiorno Ceramica”
0
0

Il 18 e 19 maggio nel borgo della ceramica un weekend di aperture straordinarie di botteghe artigiane, laboratori, mostre e intrattenimento

CASTELLI  Il 18 e 19 maggio Castelli, borgo della ceramica, torna ad ospitare la manifestazione nazionale “Buongiorno Ceramica!”, tre giorni di argilla, arte e artigianato. Il programma della due-giorni prevede l’apertura straordinaria delle botteghe artigiane, dalle ore 10 alle 20, e del locale Museo delle Ceramiche, dimostrazioni di maestri ceramisti, laboratori, concerti, mostre ed enogastronomia. Questo fine settimana si mobilita la locale comunità di artisti e artigiani per far rivivere la secolare tradizione della ceramica castellana attraverso un mosaico di forme, smalti e colori: il borgo teramano è, infatti, uno dei centri italiani della ceramica selezionati nell’ambito del progetto promosso da AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica) con il patrocinio del Comune di Castelli, Regione Abruzzo e Consorzio BIM. Sabato, alle ore 16, appuntamento sui bastioni del paese per il tradizionale lancio del piatto dal Belvedere. Il 19 maggio alle ore 11 in piazza Marconi la Mostra “Le Castellane” con vestiti realizzati con i tipici decori castellani e contestuale inaugurazione della mostra a cura dell’associazione “Le vie dell’arte”. Alle ore 15, sempre in piazza Roma, ci sarà il Laboratorio con dimostrazione pratica delle varie fasi di lavorazione ceramica. Alle ore 18 musica con i Fast & Bulbous Live e alle ore 19.30 concluderà la manifestazione una dimostrazione della tecnica Raku a cura dell’associazione “Radici Culturali”.

 

A presentare l’evento sono intervenuti questa mattina al Bim il sindaco di Castelli, Rinaldo Seca, e il presidente della Proloco di Castelli, che ne cura l’organizzazione, Francesco Catini:

 

«A Castelli due giorni da non perdere con ”Buongiorno Ceramica!” – spiega il sindaco Seca -, l’evento manifesto delle città italiane di antica tradizione ceramica. Sarà l’occasione per godere della nostra secolare arte, tenuta in vita e tramandata di generazione in generazione grazie all’opera dei talentuosi artigiani locali, e per conoscere da vicino i nostri maestri ceramisti, che lavoreranno nelle loro botteghe a porte aperte per tutto il fine settimana, dalle ore 10 alle 20».

 

«Il lancio del piatto, tipico del Ferragosto, è una tradizione che stiamo cercando di destagionalizzare per coinvolgere maggiormente i visitatori – aggiunge il presidente della Proloco così come le attività laboratoriali a cura degli studenti del Liceo d’arte “Grue”, dove ogni partecipante potrà creare e decorare una pallina in ceramica».

 

Tutti gli eventi in programma sono ad ingresso libero.