Mer. Set 18th, 2019

Sant’Egidio, nelle casse del Comune un avanzo di bilancio di 1,9 milioni

Sant'Egidio, nelle casse del Comune un avanzo di bilancio di 1,9 milioni

Un avanzo di bilancio raggiunto senza nessun aggravio fiscale per i cittadini e per le imprese in un periodo storico ed economico particolare.

SANT’EGIDIO 1.905.522,56 euro. Questo l’avanzo di bilancio che la nuova amministrazione che si insedierà a S.Egidio dopo le elezioni del 26 maggio, troverà nelle casse del comune. Non solo, oltre a tali fondi, i conti sono perfettamente in ordine, a dimostrazione di una gestione oculata in questi anni. Una risposta concreta, suffragata dai fatti, di un’accurata programmazione e lungimiranza, da parte dell’ amministrazione comunale guidata da Rando Angelini, che ha amministrato la città vibratiana negli ultimi 10 anni. Un avanzo di bilancio raggiunto senza nessun aggravio fiscale per i cittadini e per le imprese in un periodo storico ed economico particolare.

“L’avanzo di amministrazione- afferma il sindaco Rando Angelini-  significherà avere risorse proprie per investimenti, rispetto a quelle previste dal bilancio di previsione, che consentiranno di programmare altri ed ulteriori investimenti in materia di opere pubbliche visto il superamento del pareggio di bilancio ex patto di stabilità. In sintesi, si potranno utilizzare risorse proprie per investimenti oltre a quelle già programmate nel bilancio di previsione 2019”.

S.Egidio si conferma un comune virtuoso ed in salute, a misura di cittadino, nonostante le grandi difficoltà dovute al rispetto del Patto di stabilità e alle varie calamità naturali che si sono abbattute sul territorio in questi anni.

Please follow and like us: