Mar. Apr 13th, 2021

Roseto al Centro:sconfitta dell’amministrazione Di Girolamo e del Pd di Roseto

Chiusura comunità minori Montepagano, Roseto al Centro"ennesima pagina nera"

“Chiediamo al Primo Cittadino, dopo questa  debacle elettorale, di lasciar spazio nuovamente ai rosetani  attraverso nuove elezioni, una nuova classe dirigente”

ROSETO “Per l’ennesima volta dopo la sberla elettorale delle elezioni regionali il Partito Democratico di Roseto, e quindi la sua amministrazione, guidata da Sabatino Di Girolamo, becca un’altra sonora bocciatura da parte dei cittadini rosetani nella tornata delle elezioni europee.” È quanto dichiarano i dirigenti del Movimento Politico “Roseto al Centro”, il Presidente, Maristella Urbini, il Segretario, Toriella Iezzi, ed il Vice Segretario, Andrea Marziani.

“È incredibile come un monocolore che guida la nostra Città e che è frutto tra l’altro di un “imbroglio politico” seguito al ballottaggio del 2016 tra Pavone e Di Girolamo in cui una parte sostanziale di forze che si erano contrapposte al PD lo appoggiarono per poi essere relegate in minoranza, ottiene oggi il 17% , una percentuale che è al di sotto di cinque punti rispetto a quello che è il dato nazionale, e che sancisce in maniera definitiva il distacco della Città verso questo Partito Democratico, del Sindaco Di Girolamo e della sua amministrazione. ” proseguono i vertici del Movimento Politico di centrodestra.

“In effetti in questi tre anni hanno compiuto un numero tale di danni perché i rosetani non se ne accorgessero, e oggi per loro continuare a governare per altri due anni rappresentando solo una percentuale minima di elettori è alquanto imbarazzante” aggiungono Urbini, Iezzi e Marziani.

“Chiediamo pertanto al Primo Cittadino, in virtù di questa ennesima debacle elettorale, di lasciar spazio nuovamente ai rosetani, di esprimere attraverso nuove elezioni, una nuova classe dirigente, che sia rappresentazione della chiara volontà di avere un governo di Centrodestra. Infatti vogliamo ricordare come nella nostra Roseto, Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia insieme hanno sfiorato il 50% dei voti”.

“Il nostro Movimento, saldamente e convintamente nel Centrodestra, e che rappresenta uno dei pochi argini di opposizione vera in questa Città all’amministrazione monocolore PD, è convinto che è l’ora di mettere insieme tutte le forze del Centrodestra rosetano per arrivare a riformare una coalizione compatta che possa poi vincere agevolmente”.

Please follow and like us: