Mar. Ott 22nd, 2019

Pescara, Toppetti “Mai più la vita dei bambini a rischio per seguire le mode contro la vaccinazione infantile”

Pescara, Toppetti “Mai più la vita dei bambini a rischio per seguire le mode contro la vaccinazione infantile”

L’avv. Valeria Toppetti candidata al Consiglio Comunale con lista civica Pescara Futura a sostegno del candidato Sindaco Carlo Masci interviene sul tema della sanità a Pescara.

PESCARA “Mai più la vita dei bambini a rischio per seguire le mode contro la vaccinazione infantile”. La candidata al Consiglio Comunale avv. Valeria Toppetti commenta quanto accaduto alla famiglia montesilvanese e al piccolo Francesco salvato dalla Buona Sanità dell’Ospedale Civile di Pescara: “Appoggio l’appello della Dottoressa Carla Granchelli  ex direttore dell’Unità operativa complessa di Igiene, epidemiologia e sanità pubblica dell’ospedale pescarese quando grida alle famiglie pescaresi “Vaccinate i vostri bambini!”.

“E’ inammissibile”commenta Valeria Toppetti “che nell’era della tecnologia e della robotica possano ancora trovare spazio correnti medico-sanitarie lontane dalle linee guida della scienza mondiale, le quali suggeriscano alle famiglie di limitare le vaccinazioni infantili sulla scorta di presunti rischi collaterali, mai dimostrati, né dimostrabili”. La candidata avv. Valeria Toppetti definisce criminali tali orientamenti anti-vaccinazione e spiega:”La nostra Sanità, pur piagata dalla problematica relativa alle liste di attesa su cui l’amministrazione dovrà lavorare per migliorare l’efficienza del servizio, rappresenta una eccellenza nel territorio abruzzese,con una equipe di sanitari che pone al centro i bambini”. L’avv. Toppetti rivolge un invito ai pescaresi: “Programmate il piano di vaccinazione dei vostri figli dalla nascita alla pubertà, per tutelare la vita loro e dei loro coetanei”. Toppetti sottolinea: Le famiglie devono fare la loro parte per raggiungere un popolo di minori pescaresi coperti almeno nella misura del 90-95% della vaccinazione obbligatoria”. La candidata conclude con un cenno alla propria esperienza come madre di quattro figli: “Il pediatra dei miei figli, il Dott. Di Marzio, mi ha educata come madre ad evitare le ansie legate alla salute dei miei figli, ma a dare importanza alla prevenzione sulle patologie ormai conosciute e già sconfitte dalla scienza medica”.

Please follow and like us: