Home POLITICA Giulianova, l’assessore Cristina Canzanese ritira le dimissioni

Giulianova, l’assessore Cristina Canzanese ritira le dimissioni

Giulianova, l’assessore Cristina Canzanese ritira le dimissioni
0
0

Cristina Canzanese che aveva lasciato in precedenza il Partito Democratico, accoglie l’invito del sindaco: continuerà a fare parte dell’Esecutivo.

GIULIANOVA Cristina Canzanese, accogliendo i reiterati inviti del sindaco Francesco Mastromauro, rimarrà assessore conservando le deleghe alle Risorse umane, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, alla Programmazione ed Organizzazione degli uffici ed all’Edilizia residenziale pubblica.

Il sindaco, nel ricevere lo scorso 27 marzo le dimissioni della Canzanese, che peraltro il 23 marzo precedente aveva lasciato il Partito Democratico, aveva d’altronde espresso l’intenzione di rifiutarle sottolineandone le qualità e le notevoli capacità. Una amministratrice pubblica, aveva infatti detto Mastromauro, “che si è data da fare spendendosi moltissimo, direi senza requie, trovando soluzioni ai tanti e delicati problemi sottoposti alla sua attenzione. Una assessora schiva che con efficacia ha preferito operare lontano dai riflettori, con modestia e grande bravura”.

Per cui il sindaco, considerato che le dimissioni hanno avuto effetto essendo irrevocabili, oggi, 29 marzo, ha firmato un nuovo provvedimento di nomina.