Mer. Set 18th, 2019

Fermata ferroviaria a Martinsicuro, sindaco scrive a Regione e RTI

Fermata ferroviaria a Martinsicuro, sindaco scrive a Regione e RTI

Intervento del Comune di Martinsicuro affinché RFI e Regione diano attuazione alla fase operativa per la realizzazione della nuova fermata ferroviaria

 

MARTINSICURO Il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ha inviato una lettera alla Regione Abruzzo, nelle persone del Presidente, Marco Marsilio, e del Sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Umberto D’Annuntiis, e a RFI per chiedere che vengano riallacciati i rapporti tra l’Ente regionale e Rete Ferroviaria Italiana (RFI) affinché sia realizzata, nei modi e nei tempi previsti, la nuova fermata ferroviaria prevista nel comune di Martinsicuro con tutte le opere di urbanizzazione previste e connesse all’opera.

La realizzazione della stessa era stata annunciata, nell’autunno del 2017, dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana, che con una missiva diretta al primo cittadino, Massimo Vagnoni, e per conoscenza alla Regione Abruzzo ed al Ministero dei Trasporti, aveva annunciato la propria disponibilità a finanziare l’opera, annunciando contestualmente l’avvio di una interlocuzione con i vertici regionali.

Essendo trascorso diverso tempo dall’invio di tale bozza d’accordo – che andava comunque condiviso tra Comune, RFI e Regione Abruzzo e che prevedeva l’anticipazione delle somme da parte di RFI ed il successivo rimborso del 50 % da parte della Regione – e non avendo ricevuto più notizie in merito alle fasi successive, abbiamo scritto a RFI e Regione per avere un aggiornamento sugli impegni presi chiedendo chiarimenti sui tempi ed i modi di realizzazione di tale opera, molto attesa in Città – dichiara il primo cittadino truentino, Massimo Vagnoni – sia RFI che Regione Abruzzo, con il Sottosegretario D’Annuntiis, che ci ha dato ampie rassicurazioni, si sono dimostrati disponibili a riprendere un fattivo percorso che porti, nel più breve tempo possibile, alla realizzazione dell’intero intervento. Nei prossimi giorni continueremo a stimolare i soggetti interessati affinché si acceleri l’iter che dovrà portare alla realizzazione del l’importante e strategica opera infrastrutturale”.

Please follow and like us: