Home POLITICA Balneabilità delle acque, Febbo: “Il M5s non sa neppure di cosa parliamo”

Balneabilità delle acque, Febbo: “Il M5s non sa neppure di cosa parliamo”

Balneabilità delle acque, Febbo: “Il M5s non sa neppure di cosa parliamo”
0
0

Stella nel cercare di commentare i dati sulla balneabilità fa riferimento all’allegato di una delibera di giunta regionale di aprile che si basa sui dati Arta del 2018, ovvero datata e superata.

 

PESCARA “Più dei dati sulla balneabilità delle nostre acque, è allarmante e preoccupante il qualunquismo e l’incapacità amministrativa dimostrata dagli esponenti del Movimento 5 Stelle. Dopo la deputata Daniela Torto che nei giorni scorsi aveva presentato una interrogazione parlamentare inutile ed inopportuna, a darne dimostrazione arriva la consigliera regionale Barbara Stella”. E’ impensabile – afferma l’assessore regionale Mauro Febbo – che chi riveste il ruolo di consigliere regionale non abbia neppure contezza degli argomenti di cui parla. La stessa Stella nel cercare di commentare i dati sulla balneabilità fa riferimento all’allegato di una delibera di giunta regionale di aprile che si basa sui dati Arta del 2018, ovvero datata e superata. Quella delibera era la fotografia del mare dello scorso anno. Per avere un quadro aggiornato e reale bisogna tener in considerazione i dati emanati oggi dall’Arta. Da questo episodio – conclude Mauro Febbo – si capiscono le due facce della medaglia. Se da un lato c’è da sorridere perché questa maggioranza regionale non potrà mai essere scalfita dall’inconsistenza di questa opposizione, dall’altro lato c’è da preoccuparsi che certa inadeguatezza sia dimostrata da un consigliere regionale. Ma ormai i cittadini stanno avendo prova, sulla loro pelle, di cosa sia realmente il Movimento 5 Stelle”.