Home POLITICA Art.1 Mdp si struttura in Abruzzo per rafforzare Liberi e Uguali

Art.1 Mdp si struttura in Abruzzo per rafforzare Liberi e Uguali

Art.1 Mdp si struttura in Abruzzo per rafforzare Liberi e Uguali
0
0

Tommaso Di Febo e Fabio Ranieri eletti alla carica di Coordinatori Regionali.Molti i temi affrontati: dal lavoro all’ambiente, dal sociale alla ricostruzione nelle aree del cratere.

PESCARA  Ieri sera a Pescara si è tenuta l’assemblea Regionale di Articolo1 Movimento Democratico e Progressista Abruzzo, che ha eletto all’unanimità Tommaso Di Febo e Fabio Ranieri alla carica di Coordinatori Regionali. Molti i temi affrontati: dal lavoro all’ambiente, dal sociale alla ricostruzione nelle aree del cratere.

“Saremo impegnati sia alla costruzione di Art. 1 MDP in Abruzzo – commenta Tommaso Di Febo – come pure di fortificare “Liberi e Uguali”, insieme alle altre forze politiche che si riconoscono nel progetto presentato da Grasso a Roma lo scorso dicembre e che, in queste prime settimane, sta suscitando adesioni e un grande entusiasmo. Naturalmente c’è un importante lavoro politico da fare nei prossimi giorni per rimettere con forza e determinazione al centro dell’agenda politica regionale i temi legati al lavoro, allo sviluppo sostenibile e al sociale per meglio caratterizzare l’azione politico istituzionale della nostra organizzazione a tutti i livelli”.

Mentre Fabio Ranieri aggiunge: “Saremo da subito al lavoro per rispettare il mandato che oggi l’assemblea regionale ci ha dato. Innanzitutto l’individuazione, con un metodo democratico e partecipato, delle migliori candidature su tutto il territorio regionale in grado di far ottenere a Liberi e Uguali un risultato importante in Abruzzo. Poi c’è da costruire e organizzare una campagna elettorale capace di far emergere con chiarezza l’alternatività delle nostre proposte per il Paese rispetto a quelle delle destre, del M5S e del Pd. Infine, nelle prossime settimane, ci sono da valutare serenamente ma con chiarezza le condizioni del nostro lavoro e del nostro contributo in termini d’ idee e risultati, lì dove siamo al governo con coalizioni di centrosinistra. L’obiettivo è dare più forza alle politiche e alle idee della sinistra, in Italia e in Abruzzo“.

Nei prossimi giorni i due neo coordinatori proporranno un coordinamento ristretto per affiancarli nel loro lavoro, coordinamento che sarà arricchito dalla presenza dei maggiori esponenti istituzionali di Art 1 MDP Melilla, Mazzocca, Sclocco e Mastromauro.