Mer. Nov 13th, 2019

Sportello Iat Vasto, gestione rinnovata per collegare e unire il territorio

Sportello Iat Vasto, gestione rinnovata per collegare e unire il territorio

La nuova gestione pone la Citta di Vasto insieme agli altri Comuni della DMC al centro della promozione dell’intera Costa dei Trabocchi e dell’entroterra collinare.

 

VASTO “Presentata  la nuova gestione del servizio Iat del Comune di Vasto a cura della DMC della Costa dei Trabocchi già attiva dal mese di giugno. La partnership rafforza la strategia regionale che vede le DMC attori protagonisti, riconosciuti per Legge, nella gestione degli uffici accreditati a livello regionale. La nuova gestione pone la Citta di Vasto insieme agli altri Comuni della DMC al centro della promozione dell’intera Costa dei Trabocchi e dell’entroterra collinare.

“Da quest’anno l’ufficio di informazione e promozione turistica (IAT) – afferma l’assessore comunale Carlo Della Penna – assume una veste completamente nuova rafforzando la collaborazione con la DMC con l’obiettivo di rendere un servizio più completo e fornire al turista informazioni di carattere sia locale sia territoriale. A breve presenteremo anche l’App regionale per collegare la Città di Vasto in un sistema turistico complessivo così da creare una rete più completa che parta da Vasto e dalla Costa dei Trabocchi e unisca tutti gli altri punti di interesse turistici della Regione”.

“La DMC Costa dei Trabocchi – sottolinea Giuseppe Di Marco, neo Presidente della DMC – è chiamata in questa nuova fase organizzativa dei servizi a mettere a sistema l’intero vastese lavorando in logica inclusiva al fine di offrire un prodotto di destinazione turistica fruibile. Il ruolo strategico della Citta di Vasto, insieme a San Salvo, come porte di accesso alla Via Verde ma anche dell’entroterra vastese, ci mette nella condizione di poter rafforzare la promozione di piccoli comuni che non usufruiscono direttamente delle risorse degli IAT accreditati. L’azione complessiva sarà messa in campo in un’ottica di condivisione, corresponsabilità e innovazione nella ricerca di sinergie territoriali con tutti gli attori pubblici e privati. La DMC metterà in campo anche una nuova energia operativa al fine di garantire l’ascolto e il coinvolgimento di tutti i suoi operatori”.

Il nuovo servizio – afferma Tiziana Dicembre, coordinatrice ufficio informazione turistica –  prevede la gestione dello sportello informativo sito presso palazzo D’Avalos e dello sportello di Marina di Vasto, in un’ottica di condivisione delle informazioni e dell’intero territorio.  Oggi vi è bisogno di aumentare la qualità dei servizi e quindi delle informazioni. Pertanto è indispensabile mettere in rete e gestire le informazioni in un contesto regionale. La DMC ha altresì attivato il progetto di alternanza scuola/lavoro con l’Istituto Palizzi di Vasto che garantirà ad alcuni giovani studenti una esperienza diretta nella gestione del sistema informazione turistica regionale.

Please follow and like us: