Ven. Ago 7th, 2020

Bellante, cerimonia per il “Battesimo Civico” in piazza Mazzini

Bellante, cerimonia per il “Battesimo Civico” in piazza Mazzini

Appuntamento con il “Battesimo Civico” che, come da tradizione, festeggerà l’ingresso dei neo maggiorenni nella cittadinanza attiva.

 

 

BELLANTE Si terrà sabato 18 luglio dalle ore 18:30 in piazza Mazzini, all’aperto dinanzi al Municipio di Bellante, l’appuntamento con il “Battesimo Civico” che, come da tradizione, festeggerà l’ingresso dei neo maggiorenni nella cittadinanza attiva. L’appuntamento, giunto alla sua 8° edizione, è organizzato dalla Pro Loco di Bellante in collaborazione con il Comune.

Normalmente la cerimonia per il “Battesimo Civico” si tiene in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica ogni 2 giugno, ma quest’anno, a causa delle restrizioni dettate dalla pandemia, siamo stati costretti a posticipare questo appuntamento molto atteso dai nostri ragazzi ed a spostarlo all’aperto, rispetto alla consueta location della Sala Consiliare” sottolinea Teresa Di Berardino, Vice-Sindaco e Assessore con delega alla Cultura, Manifestazioni e Turismo.

Interverrà alla cerimonia il Prof. Enzo Di Salvatore, Docente di Diritto Costituzionale dell’Università di Teramo, che parlerà ai ragazzi della figura di Piero Calamandrei e della sua importanza per la storia recente del nostro Paese. Al termine dell’incontro ci sarà la consueta consegna di una copia della Costituzione Italiana ai neo maggiorenni.

Quello con il “Battesimo Civico” è un appuntamento a cui teniamo molto e un momento istituzionale di grande importanza e significato perché sancisce il passaggio vero e proprio per molti ragazzi alla cittadinanza attiva e alla vita politica e sociale all’interno della nostra comunità” dichiara il Sindaco di Bellante, Giovanni Melchiorre. “Uno dei momenti più sentiti è quello della consegna di una copia della nostra Costituzione, un gesto semplice, ma molto significativo e che emoziona i nostri neo diciottenni perché sancisce il raggiungimento di un importante traguardo quale la maggiore età”.

Non volevamo assolutamente saltare l’appuntamento con il “Battesimo Civico” quest’anno e abbiamo così deciso, nel rispetto delle restrizioni dettate dall’emergenza Covid 19, di organizzare una cerimonia all’aperto, ben distanziati, proprio dinanzi al Municipio, cuore della vita democratica del nostro comune” conclude l’Assessore Di Berardino. “Ringraziamo ovviamente la Pro Loco per aver organizzato la cerimonia del “Battesimo Civico” e invitiamo i ragazzi e la cittadinanza a partecipare numerosi”.

Please follow and like us: