Dom. Feb 28th, 2021

Atri, la Villa Comunale sarà dotata di attrezzature per lo sport a corpo libero

Atri, la Villa Comunale sarà dotata di attrezzature per lo sport a corpo libero

La Villa Comunale di Atri sarà dotata di attrezzature per lo sport a corpo libero grazie all’adesione al progetto Sport nei Parchi

 

ATRI La giunta comunale di Atri ha approvato il progetto definitivo dell’opera “Sport e Salute” che consiste dell’installazione di una nuova area attrezzata per lo sport a corpo libero nella Villa Comunale dei Cappuccini. Sport e Salute spa e ANCI il 10 novembre scorso hanno infatti siglato un protocollo d’intesa con il quale hanno convenuto di predisporre un piano d’azione per la messa a sistema, l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi e attività sportive e motorie nei parchi urbani. Uno degli obiettivi del piano è promuovere in favore di tutti i Comuni italiani il progetto “Sport nei parchi” a tal fine è stato pubblicato l’avviso pubblico per la promozione di nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e società sportive dilettantistiche operanti sul territorio, e la realizzazione di sinergie di scopo tra le stesse realtà sportive e i Comuni per l’utilizzo di aree verdi comunali. Il Comune di Atri ha aderito a tale iniziativa, attuando la linea di intervento che prevede l’installazione di una nuova area attrezzata, in cofinanziamento, attraverso la dotazione di strutture fisse per lo svolgimento di attività sportiva all’aperto a corpo libero riqualificando una porzione di area inutilizzata all’interno della Villa Comunale dei Cappuccini, sottostante il parco giochi e l’area di sgambamento cani. L’importo complessivo dell’opera è di 25mila euro.

 

Abbiamo deciso di aderire a questa significativo protocollo – commenta l’Assessore allo Sport del Comune di Atri, Pierfrancesco Macera, – poiché riteniamo molto utile per la collettività tutta dotare la nostra Villa Comunale di queste attrezzature e favorire così la pratica dello sport all’aperto, ancor più in questo momento storico nel quale è importante, per atleti e semplici cittadini, poter svolgere in sicurezza le attività di allenamento in forma individuale consentite dalle normative anti-Covid anche all’interno del più importante parco cittadino. Si tratta di un intervento che andrà anche a migliorare dal punto di vista estetico e dei servizi un’area molto amata e frequentata della nostra città che l’Amministrazione sta sistemando con una serie di interventi atti a riqualificarla integralmente”.

Please follow and like us: