Mar. Ott 22nd, 2019

Alla scoperta dei tesori di Castelli con i “ Ciceroni per un giorno”

Alla scoperta dei tesori di Castelli con i “ Ciceroni per un giorno”

Unica tappa nella provincia della manifestazione nazionale promossa dal club “ I borghi più belli d’Italia”

 

CASTELLI La città di Castelli aderisce domenica prossima, per la prima volta e come unica della provincia teramana, alla manifestazione nazionale “ La domenica del borgo” promossa dal club “ I Borghi più belli d’Italia”. Una giornata ricca di arte, storia, cultura ed enogastronomia alla scoperta dei posti più belli e significativi del borgo della ceramica attraverso delle speciali guide, i ragazzi della Pro loco e del Liceo artistico per il design “ Grue”, che vestiranno i panni di “ Ciceroni per un giorno”. Un programma ricco che prevede:

  • dalle 9 alle 19 il tour delle botteghe artigiane e i laboratori annessi dove nasce e si tramanda la secolare tradizione della maiolica castellana;
  • dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 la visita della centenaria scuola d’arte “ Grue” dove si sono formate generazioni di ceramisti e artisti e dove si potranno ammirare il Presepe monumentale e la Mostra internazionale di ceramica contemporanea;
  • dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 18 la scoperta del Museo dell’Artigianato, la chiesa di San Giovanni Battista in piazza Roma e la chiesa di San Donato con il suo soffitto di ceramica che ha ispirato Carlo Levi nel definirla la“ Cappella Sistina della maiolica” .

Inoltre si potrà godere del meraviglioso panorama e dell’imponenza del Monte Camicia attraverso il binocolo posto in piazza Roma e delle prelibatezze del territorio come la pasta con le voliche, verdura che nasce spontaneamente sulle nostre montagne, e i tradizionali mostaccioli.

Un’iniziativa promossa dal Comune di Castelli con la collaborazione della Pro loco e del Liceo “ Grue”.

“ Abbiamo aderito con entusiasmo a questa iniziativa di respiro nazionale che vede interessati tutti i comuni aderenti al club dei “ Borghi più belli d’Italia” e permetterà ai turisti, accompagnati dai ciceroni d’occasione, di apprezzare le nostre eccellenze” ha commentato il sindaco Rinaldo Seca – Invito tutti a Castelli per partecipare a questa speciale e soleggiata giornata di autunno e ringrazio il consigliere delegato al turismo Marcello Melchiorre, la Pro loco nelle persone del presidente Francesco Catini, la segretaria Francesca Trailani e tutti i volontari, la scuola “ Grue” nella persona della preside Eleonora Magno e tutti gli studenti”.

L’intero tour è gratuito e gli spostamenti avverranno con i i bus-navette messi a disposizione dal Comune.

Please follow and like us: