Gio. Feb 25th, 2021

Polo scolastico antisismico Campli, iniziati i lavori di perforazione del terreno

Il nuovo polo scolastico sarà realizzato con il finanziamento concesso dalla struttura commissariale governativa, che ha riconosciuto al Comune di Campli circa quattro milioni di euro

CAMPLI Iniziati i lavori di perforazione inerenti le indagini geognostiche sul terreno acquistato dal Comune, necessarie per la realizzazione del nuovo polo scolastico Antisismico di Piane Nocella.
“Un altro passo avanti per la sicurezza dei nostri ragazzi -dichiara il sindaco Pietro Quaresimale”

La città Farnese avrà un nuovo polo scolastico antisismico. Ad Annunciarlo è stato giorni fa  il sindaco Pietro Quaresimale che dichiarava  l’approvazione in consiglio comunale del progetto relativo al nuovo polo scolastico antisismico, che verrà realizzata a  Piane Nocella.
“L’acquisto del terreno, per il quale come Giunta Comunale abbiamo impegnato una somma di circa € 90.000 e la variazione al PRG per dare al terreno la destinazione di edilizia scolastica.
Il nuovo polo scolastico sarà realizzato con il finanziamento concesso, su nostra sollecitazione, dalla struttura commissariale governativa, che ha riconosciuto al Comune di Campli circa quattro milioni di euro che permetteranno di rendere totalmente antisismico anche il polo scolastico di Marrocchi.
Due poli scolastici sul nostro territorio comunale per la sicurezza dei nostri ragazzi, SICUREZZA, che deve essere al primo posto del nostro lavoro. Scuole sicure nel nostro Comune”.

Please follow and like us: