Home ECONOMIA Valle Castellana, 300 mila euro per il dissesto della provinciale 49
Valle Castellana, 300 mila euro per il dissesto della provinciale 49

Valle Castellana, 300 mila euro per il dissesto della provinciale 49

0
0

In gara primo intervento di 300 mila euro sulla provinciale 49. Dai fondi per le manutenzioni straordinarie altro progetto da 780 mila euro.

TERAMO Riunione di lavoro  con il sindaco di Valle Castellana, Camillo D’Angelo e il suo assessore Battista Caterini. L’ultima cittadina teramana prima del confine con Ascoli Piceno, presenta, com’è noto, vasti fenomeni di dissesto idrogeologico con inevitabili e ricorrenti problematiche sulla rete stradale.

Il presidente Di Sabatino e il consigliere delegato alla viabilità, Mario Nugnes, hanno illustrato gli interventi già programmati. “E’ già in gara in primo intervento sulla provinciale 49 di trecentomila mila euro, riguarda il tratto che dal capoluogo arriva alla frazione di Cesano. Con i fondi del Piano delle manutenzioni straordinarie assegnate alla Provincia con il Masterplan abbiamo previsto di sistemare un altro tratto importante, quello che va dalla frazione Ciarelli al paese con un investimento di 780 mila euro”

Fra le priorità illustrate dal Sindaco la sistemazione del tratto Morrice-Valle Castellana che la Provincia si è impegnata a ricomprendere nella prossima programmazione sulla base dei fondi disponibili.