Home ECONOMIA Sisma, oltre 100 milioni per i Comuni fuori e dentro il cratere
Sisma, oltre 100 milioni per i Comuni fuori e dentro il cratere

Sisma, oltre 100 milioni per i Comuni fuori e dentro il cratere

0
0

La Commissaria De Micheli ha potuto deliberare lo stanziamento delle somme necessarie che verranno utilizzate per la realizzazione degli interventi di miglioramento sismico da operare sul territorio

L’AQUILA Oltre 100 milioni di euro di risorse per il terremoto 2016-2017 relativi agli edifici scolastici, di edilizia popolare e opere civili per la vita collettiva come municipi e ospedali. La notizia è stata data questa mattina dal Presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso nel corso di una conferenza stampa che si è svolta a Palazzo dell’Emiciclo. Lo stanziamento è stato deciso dalla Commissione per la Ricostruzione presieduta dal Commissario straordinario per la ricostruzione del terremoto in Centro Italia, Paola De Micheli, alla quale hanno partecipato i presidenti delle quattro regioni interessate (Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria) nella veste di vice Commissari.

“La Regione Abruzzo ha provveduto ad effettuare una completa ricognizione del fabbisogno abitativo del territorio intra ed extra cratere”, ha detto D’Alfonso, “attraverso il coinvolgimento di tutti gli enti pubblici interessati dagli eventi sismici”. All’esito della definizione di questo quadro riassuntivo, la Commissaria De Micheli ha potuto deliberare lo stanziamento delle somme necessarie che verranno utilizzate per la realizzazione degli interventi di miglioramento sismico da operare sul territorio.