Home ECONOMIA Nevicate gennaio 2017, via libera al piano di ristoro dei danni
Nevicate gennaio 2017, via libera al piano di ristoro dei danni

Nevicate gennaio 2017, via libera al piano di ristoro dei danni

0
0

Ripristino  dei danni al patrimonio pubblico a seguito delle eccezionali nevicate del gennaio 2017, per un totale di 62.428.287,26 euro.

TERAMO Il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale, Angelo Borrelli, ha comunicato al Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, di aver approvato il piano degli investimenti presentato dalla Regione Abruzzo, per il ripristino  dei danni al patrimonio pubblico a seguito delle eccezionali nevicate del gennaio 2017, per un totale di 62.428.287,26 euro. Il Piano degli investimenti è stato trasmesso dalla Regione Abruzzo, per l’approvazione da parte del Dipartimento, il 18 marzo scorso. Il Piano prevede l’esecuzione di 149 interventi e rientra nei limiti finanziari assegnati dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 febbraio 2019.

Gli interventi sono suddivisi in “urgenti”, “di ripristino” e “di riduzione del rischio residuo” e sono corredati da una stima sulla tempistica necessaria per la loro completa esecuzione tale da consentire la stipula dei contratti di affidamento dei lavori entro la data del 30 settembre 2019.

Nel documento recapitato al Presidente della Regione, si legge che “la scelta degli interventi da inserire nel Piano degli investimenti, è ricaduta su quelli il cui livello di progettazione è in uno stato avanzato, al fine di rispettare la tempistica dettata dal DPCM, oltre che per porre rimedio a situazioni il cui scenario di rischio si è aggravato”.

“Nei prossimi giorni” ha spiegato il responsabile della Struttura Tecnica di Missione, Antonio Iovino, “si procederà ad invitare i comuni interessati a trasmettere tutti gli adempimenti necessari per poter definire il cronoprogramma dele opere da appaltare, da trasmettere al Dipartimento entro il 30 aprile 2019”.