Home ECONOMIA Chieti, 100 mila euro per i primi lavori sul dissesto idrogeologico di via Asinio

Chieti, 100 mila euro per i primi lavori sul dissesto idrogeologico di via Asinio

Chieti, 100 mila euro per i primi lavori sul dissesto idrogeologico di via Asinio
0
0

Via Asinio Herio, Febbo: sbloccato il finanziamento per iniziare ad affrontare concretamente il dissesto

CHIETI “Con una delibera di Giunta è stato finalmente sbloccato il finanziamento di euro 100.000 per i relativi  sondaggi propedeutici ai lavori sul dissesto idrogeologico che ha interessato via Asinio Herio, intersezione con via Spaventa, causando una voragine in pieno centro a Chieti con diversi disagi sulla viabilità e soprattutto grande preoccupazione tra i residenti.” A comunicarlo è l’assessore regionale Mauro Febbo che specifica quanto segue: “Ringrazio il collega proponente, l’assessore Guido Liris, che si è attivato immediatamente per reperire le risorse necessarie da destinare alle varie emergenze di dissesto presenti sul territorio regionale tra cui proprio quella relativa alla Città di Chieti. Ricordo – spiega Febbo – come la voragine è stata provocata dal dissesto idrogeologico che attanaglia la collina teatina e in particolare proprio quel versante. Per consolidare la collina, l’allora onorevole Giovanni Pace si era attivato per reperire i fondi , 20 miliardi delle vecchie lire, necessari al fine di arginare le problematiche esistenti. Infatti, i fondi  residui che ammantano a circa  euro 1.000.000 sono già nella disponibilità delle casse della Regione e riguardavano il vecchio Progetto Chieti ma non erano ancora stati utilizzati. Pertanto – conclude Febbo – adesso grazie alla delibera approvata oggi, il Comune di Chieti potrà intervenire con uno studio definitivo e successivamente intervenire e far partire i realtivi lavori di consolidamento  della collina, bloccare il dissesto idrogeologico e quindi mettere in sicurezza una parte importante della Città”.