Home ECONOMIA Al via la gara per i lavori di innalzamento delle sponde del torrente Calvano

Al via la gara per i lavori di innalzamento delle sponde del torrente Calvano

Al via la gara per i lavori di innalzamento delle sponde del torrente Calvano
0
0

L’importo totale del progetto della Provincia sarà di 90 mila euro, e prevederà un innalzamento dei muri di contenimento di 1,45 metri.

PINETO È stata bandita questa mattina, e scadrà venerdì 29 dicembre, la gara per i lavori di innalzamento delle sponde del torrente Calvano nel tratto compreso tra il ponte sulla Statale 16 e via De Titta. L’importo totale del progetto della Provincia sarà di 90 mila euro, e prevederà un innalzamento dei muri di contenimento di 1,45 metri. “Si tratta di un lavoro che Pineto stava attendendo da vari anni, e sarà importante perché, in caso di piena del Calvano, quel tratto è uno dei più a rischio, ed è proprio in caso di esondazione in quella zona che si sono registrati negli anni i danni più importanti per il centro città”, ha dichiarato il consigliere provinciale Giuseppe Cantoro. “Ringraziamo la Provincia per questo impegno, un progetto puntuale che pensiamo possa essere molto importante per la città – ha commentato il sindaco Robert Verrocchio – A questo punto, il nostro obiettivo per il Calvano dovrà essere quello della realizzazione di una vasca di espansione. Ovviamente si tratta di un progetto la cui dimensione è impensabile per un comune, e proprio per questo abbiamo interessato anche la Prefettura per sollecitare tutti gli enti capaci di dare una mano”.