Mer. Apr 14th, 2021

Vertice in Regione su coronavirus. Costantini: “situazione sotto controllo”

Covid-19, Febbo : revocati i bandi per nuovo avviso alle nuove esigenze 

Ad oggi non esiste un focolaio del virus in Abruzzo ma le autorità sanitarie ed i volontari di Protezione Civile sono comunque pronti ad agire nel caso in cui si verificasse una emergenza sanitaria.

 

PESCARA Nuovo incontro stamani in Regione a Pescara con l’Assessore alla Sanità Nicoletta Verì, gli altri vertici regionali e i sindaci del Comitato ristretto della Asl, con il Presidente Gianguido D’Alberto ed il primo cittadino di Giulianova Jwan Costantini, a seguito dei risultati positivi al Coronavirus del secondo test effettuato sul turista brianzolo, eseguito dallo Spallanzani di Roma.

“Il Presidente Marsilio ci ha rassicurato ulteriormente sul fatto che la situazione è sotto controllo ed ogni 24 ore il Comitato ristretto del Sindaci ci aggiornerà sui risvolti del caso rosetano – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – che, come già detto, è circoscritto e tracciato e chi è stato a contatto con il paziente è posto in quarantena. Ad oggi non esiste un focolaio del virus in Abruzzo ma le autorità sanitarie ed i volontari di Protezione Civile sono comunque pronti ad agire nel caso in cui si verificasse una emergenza sanitaria. Rinnoviamo l’invito a chi dovesse avvertire sintomi o sospettare di aver contratto il virus di attenersi alle procedure ministeriali, quindi non recandosi in pronto soccorso ma contattando i servizi di sanità pubblica territorialmente competenti, ovvero, nel caso della nostra provincia, rivolgendosi all’help desk della Asl di Teramo tramite il numero verde 800090147”.

Please follow and like us: