Dom. Apr 11th, 2021

Otto arresti per corruzione a Giulianova

Furbetti del Cas Valle Castellana, arriva la Finanza in Comune

Le indagini hanno portato alla luce decine di reati contro la pubblica amministrazione e la Asl 

TERAMO Otto arresti dall’operazione Catrum, molti reati contro la pubblica amministrazione da parte del Comune di Giulianova e della Asl di Teramo. Degli otto arresti, quattro in carcere e gli altri ai domiciliari: la dirigente del comune di Giulianova Maria Angela Mastropietro, il marito Stefano Di Filippo, gli imprenditori Andrea e Massimiliano Scarafoni, in carcere. Il funzionario della Asl Carmine Zippilli, il socio accomandante della Rima sas, Sergio Antonilli, l’imprenditore edile ed ex assessore a Giulianova Nello Di Giacinto e il presidente della Giulianova Patrimonio, società in house del comune di Giulianova, Filippo Di Giambattista, invece sono ai domiciliari. Le indagini hanno portato alla luce episodi di corruzione, tentata concussione, tentata induzione indebita a dare o promettere utilità, abuso d’ufficio, falsità in atti pubblici in materia edilizia e urbanistica. 

Please follow and like us: