Home CRONACA Montesilvano, venditore ambulante abusivo aggredisce vigile: arrestato

Montesilvano, venditore ambulante abusivo aggredisce vigile: arrestato

0
0
Montesilvano, venditore ambulante abusivo aggredisce vigile: arrestato

La polizia locale sequestra borse e portafogli contraffatti

MONTESILVANO Un senegalese arrestato e circa 30 tra borse e portafogli contraffatti sequestrati. E’ questo il bilancio di una operazione che ha visto impegnati questa mattina tre vigili di Montesilvano, coordinati dal tenente Nicolino Casale. Stamani, nel tratto di riviera all’altezza di via Petrarca,gli operatori della polizia locale sono intervenuti nell’ambito di un’attivitàvolta al contrasto del commercio abusivo e della contraffazione. Alla vista dei vigili, alcuni venditori abusivi sono immediatamente fuggiti. Uno di loro,invece, nel tentativo di recuperare la merce, inizialmente abbandonata, ha dapprima cominciato a inveire contro i vigili, per poi aggredire uno di loro,strattonandolo e graffiandolo sul volto. Grazie anche all’intervento dei carabinieri, chiamati in ausilio dalla pattuglia della polizia locale, l’uomo,un senegalese classe 1976, è stato arrestato e domani sarà processato per direttissima.

Il vigile aggredito è stato accompagnato in ospedale. Per lui una prognosi di 5 giorni.

«Ancora una volta – afferma il sindaco Francesco Maragno -i vigili di Montesilvano hanno dimostrato una grandissima professionalità.L’azione a tutela del territorio e di contrasto all’abusivismo commerciale è sempre continua e costante e l’operazione di stamani ne è ulteriore prova.Voglio esprimere la mia massima vicinanza al vigile ferito, augurandogli una pronta guarigione, e sottolineare a lui e ai suoi colleghi il più vivo apprezzamento per l’intenso lavoro che svolgono quotidianamente a tutela della sicurezza e dei diritti dei cittadini di Montesilvano. Ormai da tempo abbiamo avviato un’azione capillare per contrastare il commercio abusivo, un fenomeno che nuoce notevolmente al tessuto economico del territorio e a tutti quei commercianti che, nel pieno rispetto delle regole, portano avanti con grandi sacrifici le loro attività. Questa azione nel tempo ci ha dato grandi risultati, riducendo significativamente questi fenomeni di illegalità.Proseguiremo secondo questa linea di assoluta intransigenza nei confronti di venditori abusivi che devono capire che Montesilvano per loro è città assolutamente inospitale».