Ven. Feb 28th, 2020

Maltempo, la giunta di Castelli chiede lo Stato di Calamità

Maltempo, la giunta di Castelli chiede lo Stato di Calamità

La violenta tromba d’aria abbattutasi sul territorio di Castelli ha provocato danni ingenti al patrimonio pubblico e privato, senza provocare feriti

 

CASTELLI A seguito dei violenti eventi metereologici verificatisi sul territorio di Castelli nelle giornate del 4 e 5 febbraio u.s. e nuovamente in quelle del 10 e 11, che hanno causato danni ingenti al patrimonio pubblico e privato, la Giunta Comunale di Castelli ha deliberato la richiesta al Presidente del Consiglio dei Ministri dello Stato di Calamità.

Come documentato da foto e video pubblicati su i social la violenta tromba d’aria abbattutasi sul territorio di Castelli ha provocato danni ingenti al patrimonio pubblico e privato, senza provocare feriti per pura fortuna. Per questo abbiamo deliberato in Giunta la richiesta dello Stato di Calamità che riteniamo opportuno per i danni inferti al nostro territorio e a quello della provincia di Teramo” commenta il Sindaco Rinaldo Seca – “Ringrazio i Vigili del Fuoco che sono intervenuti prontamente per rimuovere tutte le situazioni di pericolo.”

Please follow and like us: