Home CRONACA Lite tra familiari: arrestato un uomo per tentato omicidio e porto illegale d’arma
Lite tra familiari: arrestato un uomo per tentato omicidio e porto illegale d’arma

Lite tra familiari: arrestato un uomo per tentato omicidio e porto illegale d’arma

0
0

I fatti risalgono alle numerose liti tra l’uomo e la famiglia, in particolare la sorella, la madre e l’ex compagna tanto da far intervenire la polizia

AVEZZANO E’ stato arrestato nei giorni scorsi un uomo, A.T. 35enne di Avezzano per tentato omicidio e porto illegale di arma. I fatti risalgono alle numerose liti tra l’uomo e la famiglia, in particolare la sorella, la madre e l’ex compagna tanto da far intervenire la polizia. Dopo l’ennesima segnalazione la polizia si è recata nell’abitazione mentre era in atto una colluttazione tra lo stesso, armato di roncola, e l’attuale compagno della madre, quest’ultimo di origini magrebine . La polizia ha disarmato l’uomo e sottoposto a sequestro la roncola.