Home CRONACA La Commissione Mensa in sopralluogo alla scuola dell’infanzia di via Lazio
La Commissione Mensa in sopralluogo alla scuola dell’infanzia di via Lazio

La Commissione Mensa in sopralluogo alla scuola dell’infanzia di via Lazio

0
0

Nel corso della visita sono state valutate le condizioni igieniche dei locali, la dotazione di abbigliamento delle addette al servizio, l’idoneità del mezzo di trasporto e la qualità dei pasti.

MONTESILVANO Ha preso il via dall’Istituto comprensivo Villa Verrocchio, il giro di visite della commissione mensa istituita dal Comune di Montesilvano per valutare le modalità di erogazione e la qualità del servizio mensa nelle scuole della città.

Ieri mattina, le componenti della commissione insieme all’assessore Maria Rosaria Parlione hanno valutato il servizio di refezione scolastica all’interno della scuola dell’infanzia di via Lazio. Nel corso della visita sono state valutate le condizioni igieniche dei locali, la dotazione di abbigliamento delle addette al servizio, l’idoneità del mezzo di trasporto e la qualità dei pasti.

«Abbiamo potuto constatare un servizio molto efficiente –  conferma l’assessore alla refezione scolastica Parlione -. Ogni singolo passaggio è stato gestito nei minimi dettagli. Abbiamo assistito alle accurate operazioni di disinfezione delle aule effettuate prima dell’erogazione dei pasti.  Anche la qualità dei cibi si è confermata molto elevata, secondo quei parametri con i quali sono stati strutturati i menù dalla dottoressa Marina Calabrese della Asl di Pescara. Sono state registrate le osservazioni messe in luce dalle componenti della commissione, sempre nell’ottica di un mantenimento degli elevati standard ai quali i bambini della nostra città sono abituati».

Fanno parte della Commissione Caterina Maraffa (Troiano Delfico), Claudio Occulto (Istituto I. Silone) e Tiziana Casamassima (Rodari), Stefania Porracciolo (Direzione Didattica) e Monica Di Campli (Villa Verrocchio).