Home CRONACA Frana Castelnuovo, al via l’acquisizione di terreni per delocalizzare gli edifici inagibili
Frana Castelnuovo, al via l’acquisizione di terreni per delocalizzare gli edifici inagibili

Frana Castelnuovo, al via l’acquisizione di terreni per delocalizzare gli edifici inagibili

0
0

Pubblicato sul sito del Comune di Campli il bando per l’acquisizione di terreni e/o fabbricati in cui delocalizzare gli edifici ad uso residenziale sgomberati in seguito all’evento franoso

CAMPLI Il Comune di Campli ha pubblicato sul proprio sito ufficiale, in data 03/03/2018, una manifestazione d’interesse per l’acquisizione di terreni e/o fabbricati in cui delocalizzare gli edifici ad uso residenziale sgomberati in seguito all’evento franoso verificatosi in data 16/02/2017 in loc. Castelnuovo di Campli.
Gli interessati possono formulare la propria manifestazione d’interesse entro il 12/04/2018.
Le istanze pervenute verranno esaminate da una commissione appositamente nominata, fermo restando che l’Amministrazione si riserva la facoltà di non procedere all’acquisizione delle aree pervenute in offerta, così come si riserva di procedere all’acquisizione anche in presenza di una sola offerta.
E’ possibile visionare la manifestazione d’interesse sul sito del Comune di Campli sezione – archivio news del 03/03/2018, url: http://www.comune.campli.te.it/attachments/article/389/manifestazione%20d’interesse.pdf