Mer. Set 18th, 2019

Controlli e arresti per i Carabinieri di Pescara nel fine settimana

Weekend movimentato, i Carabinieri hanno eseguito oltre 200 controlli sulle autovetture, identificato 350 persone e messo in atto 3 arresti

PESCARA Dal bilancio dei Carabinieri di Pescara del fine settimana, con oltre 60 pattuglie impegnate, è emerso che sono state controllate 200 autovetture, identificate 350 persone ed eseguiti 3 arresti. Sabato pomeriggio è stato messo in manette dai Carabinieri della Stazione di Pescara Scalo un senegalese di 32 anni, residente a Montesilvano, per detenzione  di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovani è stato fermato in Via Silvio Pellico, dove alla vista dei carabinieri, ha cercato di disfarsi della marijuana ed ha provato a fuggire, è stato raggiunto dai militari e perquisito. Aveva con se 10 dosi di marijuana, confezionate e pronte alla vendita, è stata poi successivamente perquisita anche la sua casa dove sono state ritrovate altre dosi di droga. L’uomo è finito agli arresti domiciliari. Una donna, sottoposta all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, ha ripetutamente violato la disposizione e pertanto, su segnalazione dei militari, è finita agli arresti domiciliari. Nella giornata di domenica i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno arrestato, per il reato di evasione, un 49enne pluripregiudicato di Pescara, che, è stato sorpreso fuori dalla propria casa quando era invece sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare per reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Please follow and like us: