Home CRONACA Chieti, voragine di 4 metri in centro

Chieti, voragine di 4 metri in centro

0
0
Chieti, voragine di 4 metri in centro

Bisogna accertare se la causa del cedimento è dipesa da una rottura idrica o da uno sgrottamento delle cavità sottostanti.

CHIETI Una voragine profonda circa 5 metri si è aperta nella tarda serata di ieri in pieno centro a Chieti in via Asinio Herio. 

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che nella tarda serata di ieri, poco dopo le ore 1.00, in via Asinio Herio, intersezione con via Spaventa, si è verificato uno smottamento viario che ha causato l’apertura di una voragine profonda 5m e larga 4m. Unitamente ai Vigili del Fuoco, le Forze di Polizia e un operaio comunale, lo stesso Sindaco è intervenuto sul posto per interdire il traffico e la viabilità e transennare l’area.

«Sono in corso le verifiche tecniche per accertare le cause dello smottamento – fa sapere il Sindaco Di Primio – ma, sentito l’ufficio Lavori Pubblici, ho già dato disposizione di intervenire con lavori di somma urgenza per ripristinare la viabilità dell’area. Nel corso della giornata verrà accertata se la causa del cedimento è dipesa da una rottura idrica o da uno sgrottamento delle cavità sottostanti. La Polizia Municipale, fino a quando non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza, ha disposto: l’istituzione del divieto di transito veicolare in Via A. Herio, nell’area antistante l’intersezione con Via Spaventa; la sospensione temporanea del divieto di transito per gli autobus in Via Ciampoli, l’obbligo di svolta a sinistra verso Piazza Falcone e Borsellino, per gli autobus ed i mezzi pesanti; l’obbligo di svolta verso Via Ciampoli, per i mezzi pesanti provenienti da Via S. Olivieri; l’obbligo di svolta a sinistra verso il Terminal Bus di Via A. Herio, per gli autobus provenienti da Via S. Olivieri; l’obbligo di svolta a sinistra verso Via dei Vezii, per i veicoli provenienti da Via A. Herio – lato Via S. Olivieri, eccetto autobus e mezzi pesanti; l’obbligo di svolta a sinistra verso Via Pianell o verso Via Madonna degli Angeli, per i veicoli in uscita da Via Spaventa, eccetto autobus e mezzi pesanti; l’obbligo di svolta a destra verso Via Pianell, per i veicoli provenienti da Via Madonna degli Angeli, eccetto autobus e mezzi pesanti».