Mer. Set 18th, 2019

Chieti, si è dimesso il sindaco Umberto Di Primio

Chieti, si è dimesso il sindaco Umberto Di Primio

Mai mi piegherò ai vecchi riti della politica, mai potrò accettare l’insipienza di una classe dirigente che non ha avuto a cuore il bene comune ma ha guardato a quello particolare

 

CHIETI Si è dimesso il sindaco di Chieti Umberto Di Primio al termine di una conferenza stampa tenuta subito dopo la seduta di Consiglio comunale durante la quale, assenti i cinque consiglieri di Forza Italia e uno dei tre dell’Udc,  Di Primio ha ritirato dall’ordine del giorno del Consiglio la delibera sul bilancio di previsione.

“In tutta la mia vita non sono mai stato prigioniero di nessuno, non ho mai abbassato la testa per vergognarmi di qualcosa. Dopo la decisione che sono stato costretto a prendere nei giorni scorsi  durante il Consiglio Comunale ovvero ritirare la delibera sul bilancio, considerato che allo stato non ci sono le condizioni per poter approvare in aula provvedimenti pur di straordinaria importanza per la città , rassegno le mie dimissioni da sindaco.
Mai mi piegherò ai vecchi riti della politica, mai potrò accettare l’insipienza di una classe dirigente che non ha avuto a cuore il bene comune ma ha guardato a quello particolare, men che meno posso pensare di accettare la viltá di chi si nasconde dietro un dito e tira pietre.”

Please follow and like us: