Gio. Mar 4th, 2021

Atri, coltivava marijuana a casa

L’uomo è stato così tratto in arresto per produzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

ATRI Nella mattinata di ieri Agenti del Commissariato di P.S. di Atri,  nell’ambito di un servizio mirato alla repressione dei reati in materia di stupefacenti, ha effettuato una perquisizione personale e domiciliare a carico di T. M., quarantaquattrenne dimorante in quella città, accertando che nascondeva in casa nr. 4 piante di marijuana dell’altezza di m. 1,80 circa, oltre a buste in cellophane che utilizzava per il confezionamento e un bilancino di precisione per la suddivisione in dosi dello stupefacente prodotto.

L’uomo è stato così tratto in arresto per produzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Teramo.

Stamani, l’udienza di convalida.

Please follow and like us: