Lun. Ott 14th, 2019

Arrestati due marocchini per furto aggravato in concorso

Sorpresi dalle forze dell’ordine, i due marocchini  hanno tentato la fuga ma sono stati raggiunti e arrestati

L’AQUILA Due marocchini irregolari e senza fissa dimora, di 31 e 35 anni sono finiti in manette per furto aggravato in concorso. Sono stati sorpresi dai militari mentre prendevano da un’auto, precedentemente forzata, l’intero blocco hi-fi e il navigatore satellitare. I due hanno tentato la fuga, ma sono stati raggiunti e perquisiti. A seguito della perquisizione sono stati ritrovati altri due impianti stereo. I due sono stati arrestati e portati al carcere di Avezzano a disposizione della Procura della Repubblica. 

Please follow and like us: